Saldatura SMD e PTH

Forni di Rifusione

Prestazioni termiche eccezionali, tempi di attività̀ macchina più elevati e costi operativi minimi: sono questi i convincenti vantaggi dei sistemi di saldatura a rifusione di Ersa, già da molti anni.

Con la serie HOTFLOW 4, Ersa ha ottenuto un’ulteriore decisiva riduzione dei consumi di azoto e di energia, senza perdita di prestazioni. Questi forni garantiscono così un importante contributo al risparmio di risorse e sostenibilità, oltre alla grande e migliorata efficienza economica. Sono disponibili diversi modelli che differiscono nella lunghezza del tunnel di processo, nei metodi di pulizia dei gas di processo e negli innovativi sistemi di trasporto scheda.

Il sistema di controllo intelligente dell’Azoto riduce sostanzialmente il consumo di gas e, grazie all’uso di motori di ventilazione ad alta efficienza, riduce enormemente anche il consumo di energia. Nella rapporto tra dimensione forno e produttività, la serie HOTFLOW 4 ridefinisce lo standard del settore. Grazie alle opzioni di trasporto scheda a binario doppio o triplo, la produttività può essere notevolmente aumentata senza aumentare l’ingombro.

HOTFLOW 3 XL
Per i PCB di dimensioni particolarmente ampie, Ersa offre anche i modelli HOTFLOW 3/20 e HOTFLOW 3/26 in versione XL. La larghezza di lavoro delle macchine con singolo binario aumenta di conseguenza da 560 mm a 720 mm. HOTFLOW 3 può essere equipaggiato con trasportatori a doppio binario, triplo e persino quadruplo. Ersa offre così la macchina giusta per ogni esigenza SMT.